Shannen Doherty, il tumore si è esteso alle ossa: «Ma io non ho ancora finito di vivere»

Nonostante la lunga malattia, l'attrice di Beverly Hills guarda con ottimismo al futuro: «Il mio ricordo più bello deve ancora arrivare»

Shannen Doherty, il tumore si è esteso alle ossa: «Ma io non ho ancora finito di vivere»

La battaglia con il tumore di Shannen Doherty sembra non avere fine. L'attrice, star di Beverly Hills 90210, ha ricevuto nel 2015 la prima diagnosi di cancro al seno, mentre lo scorso giugno ha rivelato che le metastasi si erano estese al cervello. In un'intervista su People la 52enne ha raccontato che il tumore ora si è esteso alle ossa. Ma non ha alcuna intenzione di darsi per vinta: «Non ho finito di vivere - ha dichiarato -. Non ho finito di amare. Non ho finito di creare. Non ho ancora finito di sperare di cambiare le cose in meglio». E ha aggiunto: «Semplicemente non ho finito».

Shannen Doherty, "Brenda" di Beverly Hills e la lotta contro il tumore: «Metastasi al cervello, ho paura». E posta il video della tac su Instagram

Shannen Doherty, il racconto della malattia

Doherty racconterà della sua lunga battaglia in un podcast, Let's Be Clear with Shannen Doherty, in uscita il 6 dicembre.

Lo spirito è quello di chi non vuole arrendersi e riesce a guardare comunque con ottimismo al futuro: «Il mio ricordo più bello deve ancora arrivare».

La Brenda Walsh di "Beverly Hills" ha dichiarato: «Mi sveglio e vado a letto ringraziando Dio, pregando per le cose che contano per me senza chiedere troppo. Mi connette a un potere e a una spiritualità più elevati. La mia fede è il mio mantra».

«Io non voglio morire», ha detto. E ha concluso: «So che sembra banale e folle, ma quando hai un tumore sei più consapevole di tutto e ti senti fortunato. Siamo delle persone che vogliono lavorare di più, perché siamo così grati per ogni secondo, ogni ora, ogni giorno che possiamo essere qui».


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 29 Novembre 2023, 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA