Stefania Cigarini
La prima magnifica visione di Videocittà 2020, il festival

Stefania Cigarini
La prima magnifica visione di Videocittà 2020, il festival

Stefania Cigarini
La prima magnifica visione di Videocittà 2020, il festival della visione dedicato all'audiovisivo e alle contaminazioni tra arte, musica e architettura, sarà quella del monumentale Giardino delle Cascate dell'Eur, chiuso al pubblico da quasi sessant'anni, ed ora aperto per l'evento, dopo il rigoroso restauro di Eur Spa. Presentato ieri alla Casa del Cinema, Videocittà 2020, terza edizione, ideato da Francesco Rutelli, presidente Anica, e diretto fa Francesco Dobrovich, quest'anno si vota alla lotta contro ogni forma di violenza e a favore della parità di genere e dilata il proprio programma reale - i tre giorni di performance, dal 25 al 27 settembre - al continuum virtuale su YouTube almeno fino a fine 2021. In arrivo giovani artisti, poliedrici e sperimentatori, già rinomati in ambito internazionale come Sevda Alizadeh, in arte Sevdaliza, artista e attivista iraniana che aprirà la Kermesse, venerdì, con una performance accompagnata da uno show visivo dei Quiet Ensemble, ai quali toccherà anche il compito di animare, nei tre giorni del Festival, il Giardino delle Cascate con Invisibili Orchestre, un'installazione audio visuale site specific che celebra l'architetto paesaggista Raffaele de Vico, cultore della nuova relazione tra uomo e natura nel contesto urbano. Margherita Vicario, attrice e musicista inaugurerà Rgb live, format di contaminazione tra musica, arti performative e immagini in movimento che vedrà in scena anche Tre allegri ragazzi morti, Coma Cose, Venerus e Frenetik&Orang3. Manuela Cacciamani porta a Videocittà lo scomodo tema del revenge porn con lo short film Revenge room e due talk ai quali parteciperanno, tra le altre, Ema Stokholma, Andrea Delogu, Violante Placido ed Eleonora Gaggero. Visioni si chiuderà con l'omaggio a Ennio Morricone da parte di un Ensamble del conservatorio di Santa Cecilia con la visual art dei Quiet Ensamble. «Quest'anno il pubblico sarà ridotto per le misure anti covid, ma stiamo pensando con Eur Spa a una seconda iniziativa di Videocittà tra Natale e Capodanno, che sia una sorpresa positiva per il pubblico» promette Rutelli.
Programma completo, video dei Giardini e foto su Leggo.it
riproduzione riservata ®

Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Settembre 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA