Città più salutari, Milano batte Roma ma Parigi supera tutte
di Sabrina Quartieri

Città più salutari, Milano batte Roma ma Parigi supera tutte

Milano batte Roma ma è Parigi a superare tutti, conquistando il titolo di città più salutare del mondo.
A stilare la classifica delle cento destinazioni più healthy del pianeta è Travelsupermarket, il servizio online leader nel Regno Unito che compara prezzi per pacchetti vacanze. La graduatoria, che considera la Top 100 delle mete 2017 secondo Euromonitor International, è stata realizzata usando siti come Tripadvisor e Yelp, per valutare la densità degli indicatori sulla salute di un luogo. Determinanti il numero di parchi, spa, palestre, centri yoga, ristoranti vegani, ma anche le ore di luce e i costi del soggiorno.



Se state pianificando, quindi, una fuga detox in un posto adatto a uno stile di vita sano, sappiate che Parigi non ha rivali. Come racconta il Dailymail, la capitale francese ha il massimo punteggio (61.87 su 100) grazie all'esistenza di 150 parchi, 894 spa, 1.305 locali veg e oltre 307 negozi di cibo considerato come sano.
Londra, invece, è solo al 67° posto per colpa dei pochi centri yoga e dell'alto costo della vacanza.

Nella Top 10 troviamo ad esempio la thailandese Chiang Mai (seconda con 59.7) per le sue sette spa ogni km quadrato e i 307 ristoranti veg. La spagnola Barcellona invece è terza con 370 punti veg food e 510 centri wellness. Ancora: la thailandese Pattaya, la canadese Vancouver, le americane Miami (regina negli Stati Uniti) e San Francisco, la portoghese Lisbona, la balinese Denpasar e l'argentina Buenos Aires completano il quadro delle prime posizioni al mondo.

Per quanto riguarda l'Italia, Milano è 12esima con 22.49 punti, mentre Roma è 46esima (con 15.58). Se il capoluogo lombardo conta infatti 868 ristoranti veg, 35 parchi e 59 negozi di alimenti naturali, la Città eterna vanta 54 spazi green, 285 spa, ma pochissimi locali per vegani. Se lo sguardo si allarga alla Top 20, poi, sono le metropoli americane a dominare con Washington (15° posto), New York (17) e Las Vegas (20), mentre in Australia a trionfare è Melbourne, seppur 78esima. Maglia nera con zero punti, infine, per Artvin in Turchia, Marrakech in Marocco e Siem Reap in Cambogia, tanto da meritarsi il motto Healthy lifestyle, questo sconosciuto.
Lunedì 25 Marzo 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA