RAGAZZO SFORTUNATO

RAGAZZO SFORTUNATO

Massimiliano Leva
MILANO - Jovanotti si ferma per tre giorni e rinvia alcune date del suo tour per un edema alle corde vocali. Ad annunciarlo è stato lui stesso, ieri, con un post sul suo profilo Instagram. «Ciao amici, temo che dovremo rimandare il concerto di stasera. La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali, ma se non faccio almeno tre giorni di riposo il rischio è di peggiorare». Così è saltata la terza data, quella di ieri sera, all'Unipol Arena di Bologna.
Una sosta di tre giorni, confermata poco dopo da un suo altro post sui social: «Mi dispiace molto, è la prima volta che mi capita di rinviare uno show. Si riparte giovedì da Roma». E sotto una foto di lui davanti al dottore. Tutti in attesa quindi del nuovo via della tournée, quella per promuovere l'ultimo disco Oh, vita!, dal Palalottomatica di Roma il 19 aprile per dieci serate consecutive. E intanto riposo assoluto per smaltire quello che clinicamente è un rigonfiamento delle corde vocali, un'infiammazione che provoca irritazione e conseguente indebolimento della voce.
Un problema che ha colpito in passato anche altri colleghi: da Adele, che un anno fa fu obbligata ad annullare le ultime date del suo tour mondiale, a Celine Dione, da Laura Pausini a Luciano Ligabue. La Pausini obbligata di recente a rinviare persino la sua partecipazione come ospite alla prima serata dell'ultima edizione del Festival di Sanremo. Mentre per Ligabue, un anno fa, fu necessario, per un polipo intracordale alla corda vocale sinistra, un intervento chirurgico che lo obbligò ad annullare alcune date. Stesso problema accaduto poco tempo prima anche a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.
Poco male: per Jovanotti, serve solo un po' di riposo. La data annullata di Bologna sarà recuperata il 4 maggio. Chi vorrà recuperare il biglietto, dovrà farlo entro il 27 aprile: o nel punto vendita in cui il biglietto è stato acquistato oppure spedendo il biglietto con ricevuta di ritorno a Ticketone.
riproduzione riservata ®

Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME