Messa della domenica delle Palme dal tetto della chiesa: arrivano i vigili per disperdere la folla
di Giammarco Oberto

Roma, messa della domenica delle Palme dal tetto della chiesa: arrivano i vigili per disperdere la folla

Ha officiato la messa dal campanile della chiesa. E in un attimo la celebrazione delle domenica delle Palme nel quartiere Tor de' Schiavi è finita come il concerto degli U2 sul tetto del negozio di liquori di Los Angeles: assembramento di fedeli a capo alzato e intervento dei vigili con il megafono per disperdere la folla.

Nell'anno delle messe in streamig, ieri mattina don Maurizio Mirilli ha improvvisato un altare sul balconcino del campanile della chiesa del Santissimo Sacramento ed ha detto messa con un altoparlante. Il prete hi-tech ha anche postato sul proprio profilo facebook la diretta della celebrazione, ma nel quartiere in moltissimi hanno preferito il live. Stanati dalle loro quarantene dall'evento e dalla curiosità, in molti si sono assembrati sul sagrato di largo Agosta per seguire la messa.

La segnalazione è arrivata ai vigili del V Prenestino, che hanno subito inviato pattuglie con i megafoni per disperdere la folla, mentre dai balconi pioveva sulla gente in strada una salva di insulti per aver violato la quarantena. Tutti rispediti a casa, dopo molte resistenze. Il parroco rischia una sanzione: è stato convocato dalla polizia locale per essere ascoltato.

riproduzione riservata ®
Ultimo aggiornamento: Lunedì 6 Aprile 2020, 08:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA