Mario Landi

Quattro anni e otto mesi di reclusione: è la condanna inflitta (con rito abbreviato) dal gup del Tribunale di Firenze, Fabio Frangini, a Marco Camuffo, 44 anni, ex appuntato scelto dei carabinieri, accusato con il collega Pietro Costa, 32 anni, di aver stuprato due studentesse americane a Firenze la notte tra il 6 e il 7 settembre 2017, dopo averle riaccompagnate a casa (in Borgo Santi Apostoli) con l'auto di servizio. Per l'altro imputato, Pietro Costa, che ha scelto il processo con rito ordinario, il gup ha disposto il rinvio a giudizio. I due ex militari hanno ammesso di aver avuto rapporti sessuali con le due ragazze, ma hanno sempre affermato che le studentesse statunitensi fossero consenzienti. La difesa ha annunciato di voler far appello: «È una sentenza molto severa».

Venerdì 12 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME