Nancy Brilli Su Leggo: «Predatrici di email» ASCOLTA L'AUDIO

Video
di Nancy Brilli

La moglie di Fabio è una predatrice di email. Le è impossibile resistere alla tentazione di infilarsi nelle missive dirette al marito. Illo tempore usava scollare la busta col vapore di una pentola, oggi quelle come lei sanno tutto su come trovare password, ipotetici messaggi in codice, file nascosti sotto falso nome nel cestino. Il problema è che il povero Fabio pare non abbia segreti. Poniamo che gli si voglia credere, che puta caso, uno su un milione, sia vero. Lamenta, il meschino, che la sua posta riesce raramente a rintracciarla, ordinarla non ne parliamo, rispondere è un'opzione mitologica, più che altro riesce a fare figure del cavolo. Non sa come agire.
Reazione A, più creativa: tempestati di lettere in cui t'improvvisi tuo amico che sbaglia indirizzo, pazzamente innamorato della tua dolce metà, urla la tua passione, deflagra, straborda proprio. Ora sarai tu a leggere. A lei. Ad alta voce. Chiedile conto e ragione. A quel punto l'improvvida sarà talmente smarrita che dovrà per forza mollare la presa. Reazione B, più banale ma di effetto certo: crea un nuovo indirizzo email. Giuro, dicono che funzioni.

 


(brillisevuoi@leggo.it)

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 


Nancy Nicoletta Brilli nasce a Roma il 10 aprile del 1964. È attrice, abbastanza pittrice e regista e molto Capofamiglia. Inizia a lavorare a 19 anni nel film Claretta di Pasquale Squitieri, da allora ha recitato senza interruzione in cinema, teatro, televisione e web. Beh, fino all'inizio del Covid, almeno.


Ultimo aggiornamento: Martedì 15 Giugno 2021, 10:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA