L'evento

Lorena Loiacono
Ci sarà tutto il mondo della canapa, a Roma, per una tre giorni di fiera internazionale. Tra mostre, food e approfondimenti la Capitale accoglie ancora una volta, con un appuntamento ormai imperdibile, Canapa Mundi da domani fino a domenica al Palacavicchi.
Lo scorso anno si registrarono 30.000 presenze e quest'anno, con uno spazio di 10.000 mq, aprirà le porte ad addetti ai lavori con 250 espositori ma anche a tanti curiosi e famiglie per un calendario scandito da eventi ed appuntamenti, approfondimenti e market con spazi dedicati ai più piccoli, un'area food e tanti spettacoli, mostre, momenti e approfondimenti culturali.
Lo scopo della fiera è quello di far conoscere da vicino i diversi utilizzi della canapa. Come ogni anno, la fiera riserva un settore specifico all'alimentazione a base di canapa, promuovendone le proprietà nutritive, come le proteine vegetali e gli aminoacidi essenziali, per una dieta sana, presentando tanti prodotti alimentari, dallo straordinario profilo nutritivo e naturalmente privi di glutine, e ancora dalla pasta alle farine, dalla birra all'olio, dalla pizza ai dolciumi, i cosmetici naturali e i saponi, i prodotti di erboristeria e nutraceutica, le produzioni tessili fino ai componenti bioedili. Ci sarà spazio per le start up, per la mobilità sostenibile e per i workshop Il mondo della canapa. I suoi mille utilizzi, Coltivazione biologica di canapa, Disegno su carta di canapa, Gioielli in canapa e Laboratorio di intreccio. Non solo, la canapa sarà anche protagonista dell'installazione d'arte immersiva ed esperienziale 50 shades of green di Massimo Burgio/Burningmax, per la prima volta in Italia..
riproduzione riservata ®

Giovedì 14 Febbraio 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA