IL COVID TORNA A FARE PAURA

Simone Pierini
In Campania, nel centro di Genova e a Foggia la mascherina torna obbligatoria anche all'aperto a qualsiasi ora. Non poteva che essere il rieletto presidente della Campania Vincenzo De Luca tra i primi ad alzare la barriera anti-contagio firmando l'ordinanza che dispone l'obbligo di mascherina anche all'aperto su tutto il territorio regionale almeno fino al 4 ottobre. «Occorre - ha dichiarato De Luca - ripristinare immediatamente comportamenti responsabili, a maggior ragione con l'apertura delle scuole. Se vogliamo evitare chiusure generalizzate è necessario il massimo rigore». L'Italia, che ieri ha registrato 1798 nuovi positivi a fronte di 103mila tamponi e 23 decessi, è stata identificata dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) tra i Paesi a «rischio complessivo basso di Covid-19 per la popolazione generale e il sistema sanitario» e «moderato» per quanto riguarda gli individui vulnerabili (gli anziani). La guardia resta però alta e in attesa che venga discussa in Parlamento la proroga dello stato di emergenza - con l'ipotesi dell'allungamento fino al 31 dicembre - sono le regioni a muoversi.
Insieme a De Luca si è esposto anche il collega della Liguria Giovanni Toti - anche lui appena rieletto - che ha risposto all'individuazione di un focolaio a Genova imponendo il medesimo obbligo di mascherina, 24 ore su 24, al centro storico del capoluogo. «Il cluster del centro storico continua ad alimentare il ricovero di pazienti negli ospedali soprattutto verso il Galliera», commenta Toti. Il sindaco Bucci - che ha annunciato controllo serrati e multe per chi sgarra - ha invece dichiarato: «Vogliamo stroncare il potenziale cluster sul nascere». Nell'ordinanza regionale c'è anche la proroga delle restrizioni già introdotte per La Spezia, che resteranno in vigore fino a domenica prossima compresa. Tra le varie misure c'è anche la chiusura delle scuole. Obbligo di mascherina all'aperto anche a Foggia con il sindaco Franco Landella che ha anche disposto la chiusura domenicale e nei giorni festivi di due centri commerciali.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA