Ida Di Grazia
ROMA - Colpo di scena a MasterChef Italia, i festeggiamenti si

Ida Di Grazia
ROMA - Colpo di scena a MasterChef Italia, i festeggiamenti si raddoppiano. Antonio Lorenzon si aggiudica il titolo e anche il marito! Al momento della proclamazione Lorenzon ha voluto condividere la gioia con il compagno Daniel e ha stupito tutti inginocchiandosi, tirando fuori un anello e chiedendogli di sposarlo: «Ho vissuto questa gloria ma voglio che sia anche del mio compagno Daniel mi vuoi sposare?». Il sogno di Antonio è quello di aprire un bed & breakfast in Costa Azzurra proprio con il suo futuro marito.
Quarantatré anni, art director di Bassano del Grappa (Vicenza), Antonio è entrato con uno stile spesso definito dai giudici troppo barocco nell'impiattamento, ma con il tempo ha saputo perfezionare la sua tecnica realizzando piatti visivamente più raffinati. Sempre sorridente e un po' distratto, ha convinto anche il pubblico da casa a tifare per lui. Il suo essere a volte stralunato non è mai andato oltre, ha fatto tanto ridere e anche commuovere proprio per il suo modo normale di porsi, mai arrogante citofonare Maria Teresa.
Davanti ai tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli ha proposto un menu ricco di emozioni dal titolo Vita, vecchi ricordi, un tributo al suo passato, fatto di affetti familiari e tradizioni radicate e condivise, rivisitato con slancio innovativo: come antipasto, Baccalà e i suoi amici, una rivisitazione in chiave moderna del baccalà alla vicentina, che faceva la sua mamma, dunque su spuma di cipolla con crosta di polenta e caviale; come primo, Dal Grappa al Brenta, per ricordare le domeniche trascorse in famiglia a raccogliere funghi: un risotto ai porcini, uova di trota affumicate e gel di Amarone della Valpolicella; a seguire, L'alba di settembre, un secondo a base di pernice, che rimanda alle battute caccia di caccia del papà, dunque con finferli, cipollotto fresco e tartufo nero; e infine, il Dolce bosco come dessert, una meringa alle nocciole con gelato al pepe di Sichuan, salsa di lamponi e mousse al cioccolato.
In finale con lui Davide, Maria Teresa e Marisa, ma a presentare i menù degustazione sono state solo le donne. Maria Teresa ha creato un menu dal titolo Contaminazioni di Puglia, Marisa, infermiera di Battipaglia (Salerno) ma residente a Parma, ha invece raccolto applausi con il menu L'itinerario delle mie emozioni. Antonio oltre al titolo di Masterchef Italiano si è aggiudicato un montepremi da 100.000 euro in gettoni d'oro e la pubblicazione del proprio primo libro di ricette.
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 6 Marzo 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA