Ida Di Grazia Due milioni di iscritti su Youtube, 1,7 milioni di follower su

Ida Di Grazia
Due milioni di iscritti su Youtube, 1,7 milioni di follower su

Ida Di Grazia
Due milioni di iscritti su Youtube, 1,7 milioni di follower su Instagram e ben sedici chili in meno. Awed, vero nome Simone Paciello, è il vincitore dell'Isola dei Famosi 2021 e da pochissimi giorni è rientrato in Italia dopo un viaggio rocambolesco.
Anche il rientro è stata un'avventura, anzi una prova ricompensa
«Sì davvero, ora sono a casa sono nel mio monolocale di 40 metri quadri a Milano è il posto più bello al mondo»
Lei è stato fin da subito tra i favoriti in quanto influencer, la disturba il paragone con Tommaso Zorzi?
«Il personaggio del web in tv sta assumendo una sorta di stereotipo, come a dire siccome viene dal web ha un pubblico fortissimo, ed è una cosa che mi fa un po' male. Tommaso al GF ha forzato questa cosa però se ci siamo è perché abbiamo un talento e qualcosa da raccontare».
Perché ha scelto di fare l'Isola e cosa vuole fare da grande?
«Mi serviva un posizionamento tv importante. Sogno di poter diventare un comico, sono appassionato di stand up comedy americana e spero che da qui a qualche anno abbia una credibilità tale da poterlo fare. Poi c'è il mondo della conduzione che mi affascina tantissimo»
Tra i naufraghi è quello che ha perso più chili, a parte lo choc come si sente?
«L'isola mi ha spogliato di tutte quelle paranoie di cui mi facevo carico, non mi sono mai sentito apposto con me stesso. All'inizio non l'accettavo, mi facevo schifo, poi ho reagito e piuttosto che lamentarmi ho imparato ad apprezzarmi ridendo di me stesso. Accettarsi è importante, certo se poi ti paragoni a Raz Degan capisci che son la cosa più lontana da lui che possa esserci, eppure »
Le manca l'Isola?
«No però ho rubato tutto: il sacco, il premio, la bandana e la pergamena della vittoria (nella foto, la proclamazione con Massimiliano Rosolino)»
La rifarebbe?
«No no, è stato troppo forte, quando torni alla realtà tendi a dimenticare quanto male sei stato prima, voglio tenere a mente quante volte avrei voluto abbandonare e non l'ho fatto»
Ora che progetti ha?
«Lato tv qualcosa si muove ma ancora preferisco non parlarne, poi c'è il mio canale youtube che non abbandono. Mi piacerebbe raccontare storie in giro per il mondo con la mia cifra, continuo a scrivere e sto pensando a un bel monologo a tema isola».
riproduzione riservata ®
L'intervista integrale su Leggo.it


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Giugno 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA