Ida Di Grazia
Dciassette sold out su venti tappe previste ed una sorpresa
speciale

Ida Di Grazia
Dciassette sold out su venti tappe previste ed una sorpresa speciale

Ida Di Grazia
Dciassette sold out su venti tappe previste ed una sorpresa speciale per Roma: nuovi biglietti disponibili. I Negramaro salgono sul palco del Palazzo dello Sport oggi e domani sera con Amore Che Torni Tour Indoor 2019, la tournée iniziata a Rimini lo scorso 14 febbraio e che toccherà le città più importanti della musica italiana. La nuova serie di concerti bissa il grande successo ottenuto negli stadi italiani la scorsa estate, dove i Negramaro avevano infranto il record di unica band italiana a tenere sei concerti negli stadi con un unico tour.
Sul palco non ci sarà il chitarrista Lele Spedicato, colpito da un'emorragia cerebrale sei mesi fa, che è salito a sorpresa nella tappa di Rimini, perché sta terminando la riabilitazione per ritornare a suonare dal vivo il prima possibile. A sostituirlo il fratello Giacomo, di soli 23 anni. La scaletta del concerto di Roma ricalcherà le orme di quelle portate sul palco nelle tappe precedenti, dai singoli estratti dall'album Amore che Torni, certificato doppio disco di platino, ai brani iconici della band come ad esempio: Parlami d'amore, L'immenso, Via le mani dagli occhi, Solo 3 minuti e Nuvole e lenzuola. Il palco è stato concepito dalla band assieme a un team creativo composto dallo studio Giò Forma (direzione creativa e stage design), da Clonwerk (regia e video design) e da Jordan Ba-bev (luci), e si compone di una serie di elementi mobili che cambiano continua-mente l'aspetto della scena. Lo stage principale, che in maniera del tutto innovativa non sarà disposto su un solo lato dell'arena, si erge in mezzo al pubblico consentendo alla band di muoversi all'interno dello show a 270 gradi. Inoltre, sono le stesse pedane dei musicisti che, attraverso sistemi automatizzati a controllo laser ad alta precisione, si addentrano proprio in mezzo al pubblico, avvicinando i componenti della band agli spettatori. Assolutamente centrali e mastodontici sono i 200mq di schermi led ad alta risoluzione che attraverso visual geometrici e riprese live aggiungono dinamicità al concerto. Venerdì 15 febbraio uscirà il nuovo inedito Cosa c'è dall'altra parte, la canzone scritta per il chitarrista Lele Spedicato.
riproduzione riservata ®

Martedì 5 Marzo 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA