Pino Daniele illumina Napoli, Red Ronnie: «Ora anche Roma e Milano scelgano la loro playlist»
di Red Ronnie

Pino Daniele illumina Napoli, Red Ronnie: «Ora anche Roma e Milano scelgano la loro playlist»

I cantautori sono i poeti moderni. Se Giacomo Leopardi vivesse oggi scriverebbe testi di canzoni. La musica è ovunque ed è giusto che sia presente nelle grandi città. Che accompagni e prenda per mano chi lavora e chi passeggia. Perfino i turisti, perché loro adorano le canzoni italiane. Tutte le città dovrebbero avere non solo una canzone ma addirittura una playlist di artisti. Penso a Genova per Noi, con De Andrè, Paoli e Conte. Tu cammini e quasi per magia escono le note. Senza che tu riesca a capire da dove provengano. Pensate che bello passeggiare per Milano, nelle vie del quadrilatero, ascoltando Lucio Dalla che intona Milano vicino all'Europa, Milano che ride e si diverte o Milano a portata di mano, ti fa una domanda in tedesco e ti risponde in siciliano. Ma se al bolognese Dalla si preferiscono i milanesi basta pensare a Iannacci e Gaber, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Nella capitale mi piacerebbe ascoltare Roma non fa la stupida stasera con le note che cavalcano il ponentino per attraversare le vie affollate.

Leggi anche > Napoli, le luminarie con i versi di Pino Daniele al Rione Sanità. Come a Bologna con Lucio Dalla

IL CONTEST

Bologna omaggia Lucio Dalla, Napoli ricorda Pino Daniele. E che cosa faranno Roma e Milano? Abbiamo deciso di rivolgerci ai lettori delle nostre due città per chiedere quale canzone e quale via vorrebbero vedere illuminate. Basta scrivere all’indirizzo unacittapercantare@leggo.it e inviare i propri suggerimenti, alla fine sul sito Leggo.it riporteremo le scelte più gettonate.
E chissà che le amministrazioni di Roma e Milano, magari con la collaborazione dei negozianti e dei comitati di quartiere, non decidano di dar vita ad altre iniziative analoghe. Del resto, il materiale non basta: le scene romana e milanese rappresentano da sempre due cardini della canzone d’autore made in Italy.
Mercoledì 18 Settembre 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA