Galeazzi dalla Venier: «Ho il diabete» E la conduttrice se ne va in lacrime

ROMA - Dopo la puntata in onda prima di Natale in cui si era presentato in sedia a rotelle, commuovendo gli spettatori, Giampiero Galeazzi è tornato a Domenica In su Rai1 per ripercorrere alcuni momenti della carriera insieme a Mara Venier. La conduttrice, dopo avergli dedicato In ginocchio da te, si è commossa fino a lasciare lo studio in lacrime.
«Giampiero è un amico di sempre - ha commentato Venier dopo la puntata - Ringrazio il pubblico che tramite i social mi ha riempito di calore. Mi sono emozionata molto, perché Giampiero è nel mio cuore, ci legano emozioni forti di una vita. Questa sono io e sono felice che arrivino a casa emozioni vere, questa è la mia e nostra Domenica In».
Galeazzi ha voluto precisare le sue condizioni di salute: «Gli ultimi 500 metri nel canottaggio sono l'ultima boa in cui tu dai tutto e cerchi di battere l'avversario e io sto attraversando questa fase della mia vita, non intendevo dire altro», ha sottolineato.
«Non era facile tornare qui una seconda volta - ha ammesso Bisteccone - C'è chi ha provato a dissuadermi, ma io ho detto che questa è casa mia e allora sono tornato».
Galeazzi ha chiarito di essere stato in sedia a rotelle perché si è operato al ginocchio, ammettendo di avere qualche problemino di salute con il diabete che definisce il suo compagno di viaggio, ma smentendo di avere il parkinson e altre malattie degenerative. A tal riguardo ha ironizzato: «Rassicuro il direttore della banca, le mie ex fidanzate, se sono ancora tutte vive, e mia moglie. Sto bene».

Lunedì 14 Gennaio 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA