Enrico Sarzanini Un gol per tenere vive le speranze Champions. La Lazio infila

Enrico Sarzanini
Un gol per tenere vive le speranze Champions. La Lazio infila

Enrico Sarzanini
Un gol per tenere vive le speranze Champions. La Lazio infila la quarta vittoria consecutiva e resta aggrappata al treno per l'Europa che conta in un giornata in cui diventa invisibile: Dazn non trasmette la partita in tv per problemi tecnici e il match, già senza pubblico, praticamente scompare. Come spesso accaduto in questi anni la squadra di Simone Inzaghi, a casa a soffrire sul divano perché fermato dal Covid, ha conquistato i tre punti in pieno recupero, mattatore della giornata questa volta è stato Milinkovic-Savic che con un'incornata ha vestito i panni dell'uomo della provvidenza Caicedo - che ieri si è visto annullare un gol dal Var per una manata a Magnani - mandando in visibilio i compagni ormai rassegnati a un incolore 0-0 che avrebbe chiuso le porte della Champions. Il serbo a fine gara esulta: «Questa vittoria ci aiuta ad andare avanti perché vogliamo stare lì in alto e cercheremo di vincere anche le altre partite e quell'abbraccio finale dimostra che ci crediamo». Ancora a secco Immobile che ha colto un palo e ora porta a otto le gare di campionato senza gol.
Soddisfatto anche il vice di Inzaghi, Farris: «Siamo contenti per la vittoria, arrivata in extremis e cercata. La squadra ha tenuto ritmo ed aggressività sulle seconde palle per tutta la gara, siamo stati bravi a limitare nella ripresa le ripartenze del Verona». Poi svela: «Inzaghi ci ha chiamato nello spogliatoio per complimentarsi».
COVID Giornate difficili a casa di Simone Inzaghi a causa del Covid, la moglie Gaia ricoverata allo Spallanzani per un fastidio al petto ma oggi dovrebbe fare ritorno a casa: escluso che sia stata colpita da polmonite e potrà attendere di tornare negativa nella sua abitazione ai Parioli. Asintomatici i due figli, Simone invece ha solo dovuto fare i conti con una fastidiosa febbre.

Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Aprile 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA