Enrico Sarzanini
Si respira aria nuova ad Auronzo e non potrebbe essere altrimenti.

Enrico Sarzanini
Si respira aria nuova ad Auronzo e non potrebbe essere altrimenti. L'arrivo di Sarri ha portato in casa Lazio una ventata di novità ma soprattutto grande entusiasmo sia tra i tifosi, che hanno invaso la località sotto le Tre Cime di Lavaredo, che tra i giocatori. Una nuova sfida anche per un giocatore esperto come Leiva che, a 34 anni e con un altro anno di contratto partirà ancora una volta con i gradi di titolare: «Lo scorso anno ho saltato il ritiro per un fastidio al ginocchio ed ho avuto difficoltà come molti miei compagni spiega in conferenza adesso mi sento bene. Il mio ruolo è importante, il mister chiede tanta comunicazione e con la mia esperienza provo ad aiutare la squadra».
Nuovo allenatore che ha portato anche nuovi schemi: «Quello di Sarri (che ieri ha posato con l'aquila Olympia, ndr) è un calcio diverso, con pressione alta e linea a metà campo. Il gruppo è disponibile ad imparare ma ci vuole tempo anche se questo tipo di gioco fa per noi». Il brasiliano è comunque ottimista: «Ancora presto per fissare degli obiettivi ma la strada intrapresa è quella giusta e se partiremo con il piede giusto ci potremo togliere delle soddisfazioni».
Leiva è uno dei leader del gruppo ed è stato tra i primi a confrontarsi con Luis Alberto dopo il ritardo con cui lo spagnolo si è presentato in ritiro: «Sta lavorando bene con tutti i compagni. Personalmente mi sembra che stia molto bene». Così sul ritorno di Felipe Anderson: «Sembra che non sia mai andato via. Si è subito adattato e lo vedo con molto carico». Altro e forse ultimo capitolo della questione Hysaj: la scorsa notte all'esterno della Curva Nord dello Stadio Olimpico è apparso uno striscione di sostegno del calciatore con su scritto Daje Hysaj».
Buone notizie per i tifosi biancocelesti che potranno vedere le due amichevoli contro Triestina (domani 23 luglio) e Padova (27 luglio) in chiaro su Sportitalia, oltre che su Lazio Style Channel.
Capitolo mercato: chiuso il quinto colpo Basic dal Bordeaux, è necessario cedere per aggiungere elementi alla rosa e ufficializzare quelli già acquistati. Sarà infine bianca la terza maglia.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Luglio 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA