Amici dal liceo e tanta esperienza. Ora a 32 anni hanno aperto insieme il loro primo

Amici dal liceo e tanta esperienza. Ora a 32 anni hanno aperto insieme il loro primo ristorante, in Prati. Sono lo chef Lorenzo Biamonti e il responsabile di sala Gabriele Rugi. Ambiente giovane, ispirato ai ristoranti londinesi e newyorkesi, cucina moderna, che gioca con il gusto tradizionale. «Pochi ingredienti e molta qualità», assicura lo chef. Il menù cambia in base alla stagionalità. Tra gli antipasti: guacamole al mortaio con nachos di riso soffiato, toast di tartare di filetto con maionese alla senape e tartufo, insalata tiepida di totani e carciofi. Poi i primi della tradizione romana, ma alleggeriti: la gricia arricchita con la base cremosa di piselli, cacio e pepe, con menta lime e gamberi bianchi oppure il brie con le pere che sostituisce il cacio con le pere. Tra i secondi si spazia dai totani scottati, pan croccante e bottarga agli hamburger di manzo e amarene. Non mancano i dolci come la crostata farcita con composta di fragole. Ottima la cantina.
Galo - Roma, Circonvallazione Clodia 22, tel. 06/90201465 - chiuso lunedì - costo medio: 35 euro.
(C.Mon.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA