Alessandra Severini
Risparmi in vista per le famiglie sul fronte delle assicurazioni

Alessandra Severini
Risparmi in vista per le famiglie sul fronte delle assicurazioni

Alessandra Severini
Risparmi in vista per le famiglie sul fronte delle assicurazioni dei veicoli. Un emendamento al decreto fiscale presentato dal Movimento 5Stelle e approvato in commissione Finanze alla Camera introduce infatti la cosiddetta assicurazione familiare ovvero la possibilità di estendere la fascia assicurativa più bassa a tutti i veicoli di proprietà dello stesso nucleo familiare.
Qualcosa dunque di più vantaggioso rispetto al l decreto Bersani, che permetteva finora di sfruttare la stessa classe di merito di un familiare convivente ma solo per la stessa tipologia di veicolo (da auto ad auto per esempio, ma non da auto a scooter oppure a moto di grossa cilindrata).
Del resto in Italia le polizze assicurative Rc pesano moltissimo sul bilancio familiare. Dagli ultimi dati l'Rc auto raggiunge punte di 480 euro in media a Roma, 511 a Firenze, per raggiungere la cifra record di Napoli dove il premio medio è il più alto di tutto il Paese, con gli automobilisti costretti a pagare ben 622 euro.
Andare in giro in scooter nelle grandi città è poi quasi un lusso. Il prezzo medio da pagare per assicurare uno scooter di cilindrata 50cc è di 613 euro l'anno, ma il divario esistente tra città e città è enorme. Stipulare un Rc scooter a Napoli costa quasi il triplo rispetto a Milano, mentre a Roma si pagano quasi 600 euro in più che a L'Aquila. La regione più cara è la Campania, dove per il premio si paga in media 1.260 euro. Seguono la Puglia, con un premio medio pari a 977 euro, la Calabria, dove assicurare un cinquantino richiede in media 880 euro e il Lazio, con un premio medio pari a 825 euro.
Ora le cose potrebbero migliorare. Nel caso per esempio si possieda un motorino in 14esima fascia e un'auto in prima, a partire dal prossimo rinnovo dell'assicurazione, anche per il motorino si passerà in prima fascia. Il sottosegretario al ministero dell'Economia, Alessio Villarosa promette altre novità in materia di assicurazioni. «Mi sono impegnato in prima persona per una maggiore equità nella definizione delle classi di merito Rca e dei relativi costi. Il risultato conseguito in commissione Finanze rappresenta solo il primo passo dell'ampia riforma in corso che vuole assicurare una Rca più equa, da sempre una priorità per il Movimento 5Stelle».
riproduzione riservata ®

Martedì 3 Dicembre 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA