Polveri alle stelle, maltempo si spera

Polveri alle stelle, maltempo si spera

Una leggerissima pioggia, quasi impercettibile, per un attimo ieri mattina ha fatto sperare. Ma alla fine nulla di fatto: la cappa di smog avvolge ancora Milano (ormai da 19 giorni). I divieti più severi del protocollo Aria rimangono in vigore e lo saranno finché il pm10 non rientrerà per due giorni consecutivi sotto la soglia dei 50 microgrammi per metro cubo. Martedì - ultima rilevazione Arpa disponibile - la concentrazione media è stata di 85,9 mg/mc. Oltre il doppio in centro città: 102 in via Senato, 89 al Verziere, 92 a Città Studi. Il bonus di 35 giorni di inquinamento fuorilegge concessi dall'Ue nell'arco di un anno, di questo passo, si brucerà già a febbraio. Gli occhi sono rivolti al meteo, ma le previsioni non sono favorevoli per il dissolvimento delle polveri sottili. Possibile pioggia domani notte e sabato, ma domenica di nuovo nebbie.(S.Rom.)
riproduzione riservata ®

Giovedì 16 Gennaio 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA