Palme e Leoni d'oro, Milano capitale dei film più premiati

Palme e Leoni d'oro, Milano capitale dei film più premiati

Ferruccio Gattuso
Tutte le vie (del cinema) portano a Milano. Torna in città Le Vie del Cinema, i film dei festival internazionali in un cartellone ricco di titoli premiati o comunque meritevoli di una visione che potrebbe non essere scontata in sala. La 78ª Mostra del Cinema di Venezia, il 74° Festival di Locarno e il 74° Festival di Cannes sono i serbatoi da cui la rassegna curata da Agis lombarda (programma disponibile al sito Lombardiaspettacolo.it) preleverà 37 film in anteprima e in versione originale sottotitolata, proiettati in 16 sale cinematografiche cittadine, per nove giorni di proiezioni da oggi al 30 settembre, con approfondimenti grazie all'intervento di giornalisti e critici, e incontri con ospiti internazionali.
Tra i titoli più attesi, sicuramente il film vincitore della Palma d'Oro a Cannes: la prima proiezione di Titane è in programma domani alle 21,50 al cinema Arcobaleno. Al Multisala Colosseo già dalla prima serata spiccano il poliziesco filippino On The Job: The Missing 8 di Erik Matti (Coppa Volpi a John Arcilla per la migliore interpretazione maschile, ore 15), il Leone d'Oro L'Événement di Audrey Diwan dal romanzo autobiografico di Annie Ernaux sul dramma dell'aborto clandestino (ore 19) e il Premio speciale della giuria Il Buco di Michelangelo Frammartino: questa sera, l'autore incontra il pubblico in compagnia del critico cinematografico Luca Mosso (ore 21,30).
In cartellone, in una prima giornata col botto, meritano segnalazione Un autre monde di Stéphane Brizé (dal Concorso di Venezia) con Vincent Lindon (Cinema Palestrina ore 21,15), Les promesses di Thomas Kruithof con Isabelle Huppert (Cinema Plaestrina, ore 19) e, da Cannes, La persona peggiore del mondo (The Worst Person In The World) di Joachim Trier con Renate Reinsve vincitrice del Premio per la miglior attrice, programmato all'Anteo Palazzo del Cinema, ore 21,30. Sempre all'Anteo, domani alle ore 20, Anteo Palazzo il regista di Drive My Car Ryusuke Hamaguchi incontra il pubblico. L'ultimo appuntamento de Le Vie del Cinema è previsto al cinema Mexico: giovedì 30 settembre (ore 21) la regista romana Elisa Fuksas sarà presente alla proiezione di Senza fine.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Settembre 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA