I contagi tornano a salire

Giammarco Oberto
La serie non negativa si è interrotta. Dopo cinque giorni con numeri di nuovi contagi in costante calo, ieri la curva è tornata a crescere. Quasi ai livelli di una settimana fa.
In 24 ore in Lombardia i nuovi contagiati sono stati 2543, mille in più rispetto al dato del giorno prima. Il totale dei positivi al coronavirus nella regione è arrivato a 34.889. I decessi sono stati 387: il totale in Lombardia sale a quota 4861, con 387 vittime in un giorno. Sono 27 i nuovi ricoveri in terapia intensiva, 655 i nuovi accessi nei reparti normali (erano 315 il giorno precedente).
La giornata funesta era stata annunciata già all'ora di pranzo dal governatore Fontana: «Oggi i numeri non sono molto belli». Aggiungendo un «personalmente sono preoccupato» che ha scatenato una ridda di commenti sui social. Come se la situazione stesse sfuggendo di mano. Una lettura dei dati meno ansiogena l'ha data poco dopo durante la diretta con l'assessore al Welfare Giulio Gallera il professor Carlo Federico Perno, direttore dell'Analisi chimico cliniche e microbiologia del Niguarda, Carlo Federico Perno: «Gli aumenti dei contagiati di oggi sono dovuti all'aumento del numero dei tamponi effettuati, quindi si può continuare ad avere un cauto ottimismo». Ottimismo rafforzato anche dal dato dei guariti: «Le persone dimesse sono 7839, con una crescita di 1501 - ha riferito Gallera - ieri la crescita era stata di 990: questa è la bella notizia di oggi».
Per Milano invece non ci sono belle notizie. La situazione sembrerebbe peggiorare. È la provincia che ieri ha fatto registrare il maggior numero di nuovi positivi: 848 i casi registrati nelle ultime 24 ore. Il totale ora è di 6922. «È un dato molto forte» ha osservato Gallera. Ma anche in questo caso, la cifra potrebbe essere l'effetto del gran numero di tamponi fatti.
La crescita di Bergamo e Brescia resta stabile. Aggettivo che però non dice che i morti sono 1040 nella prima e nella seconda sono trapassate tra il primo e il 24 marzo 446 persone. Contro una media degli ultimi anni di 98 decessi mensili.
riproduzione riservata ®

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Marzo 2020, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA