Ex Tiro a segno di piazzale Accursio, via al cantiere del nuovo consolato Usa, che

Ex Tiro a segno di piazzale Accursio, via al cantiere del nuovo consolato Usa, che occuperà l'area che era del demanio statale. Il campus di 4 ettari spiega una nota del Dipartimento di Stato americano «fornirà una piattaforma sicura, sostenibile e resiliente per la diplomazia degli Stati Uniti a Milano e in tutto il nord Italia». Il progetto prevede, oltre alla nuova sede del consolato che si trasferisce da via Turati, il restauro dello storico palazzo liberty (foto) e proprio l'edificio sarà l'ingresso. Sarà la Caddell Construction Company Lcc di Montgomery, Alabama a edificare il campus, gestito da Overseas Buildings Operations. Il progetto è di SHoP Architects di New York e il costo di 65 milioni di euro.
«La notizia ci rende particolarmente felici, dopo un percorso durato molti anni in cui la direzione urbanistica del Comune ha collaborato affinché si realizzassero tutti i passaggi necessari», ha commentato l'assessore alla Rigenerazione urbana Giancarlo Tancredi.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Ottobre 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA