Area C, riaccensione con polemiche

Area C, riaccensione con polemiche

Si riaccende oggi Area C, dopo la sospensione decisa lo scorso novembre causa Covid. Ma con orari rimodulati: le telecamere saranno accese dalle 10 (anziché dalle 7,30) e fino alle 19,30, per evitare il sovraccarico di passeggeri sui mezzi pubblici nella fascia clou 8-9.
Alla luce dell'emergenza sanitario il Comune ha previsto la deroga per il personale sanitario e i vaccinandi. «La misura è stata condivisa con Prefettura per il contenimento delle polveri sottili», dicono da Palazzo Marino. Ma non si placano le polemiche. Il centrodestra accusa il Comune «di voler solo fare cassa, rischiando pericolosi assembramenti su tram e metrò e danneggiando i commercianti già in crisi». L'Area C con il nuovo orario, pandemia permettendo, sarà in vigore fino al 31 marzo. Ancora spenta, invece, Area B; e restano gratuite le strisce blu.(S.Rom.)

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24 Febbraio 2021, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA