Alessio Agnelli
MILANO - Lukaku-Inter: avanti tutta anche senza Icardi in uscita.

Alessio Agnelli
MILANO - Lukaku-Inter: avanti tutta anche senza Icardi in uscita. La mossa che non t'aspetti in tempi di Financial Fair Play, specialmente dopo esserne faticosamente usciti il 30 giugno scorso con l'ultimo tesoretto di plusvalenze ammonticchiato per ottemperare ai rigidi dettami Uefa.
Ma, da Nanchino, è arrivato l'ok della famiglia Zhang all'acquisto a titolo definitivo di Romelu Lukaku, come richiesto da Conte, a prescindere dalla cessione di Maurito, sempre in alto mare (o lago, di Como, dove si è ritirato il rosarino con famiglia a meditare sul futuro), e alle cifre pretese dal Manchester United per il closing. Per il belga Suning ha, infatti, messo in preventivo un investimento di 80 milioni di euro complessivi, 67 di quota fissa (con pagamento dilazionato in 2 tranches), il restante in bonus facilmente raggiungibili, da inoltrare a stretto giro di posta alla dirigenza dei Red Devils per sbloccare la trattativa.
Poi, per ammortizzare l'esborso cash e chiudere anche il prossimo bilancio in pareggio, ci sarà tempo fino al 2 settembre o nelle due sessioni di mercato (a gennaio o a giugno 2020) a seguire, grazie alla cessione di qualche esubero (oltre a Icardi, Nainggolan, Dalbert e Joao Mario). Ma la notizia è che l'Inter ha deciso di accelerare per Lukaku, nel tentativo di chiudere per il classe '93 di Anversa già entro il weekend. Ieri, il quotidiano spagnolo As dava «tutto per fatto», con annuncio nei prossimi giorni, o agli inizi della settimana entrante, e debutto contro la Juventus, nella sfida di International Champions Cup in programma il 24 luglio a Nanchino. Più probabile che si decida tutto entro sabato, a margine del face to face fra Inter e United a Singapore (sempre per l'ICC).
Intanto ieri mattina, ad Appiano, primo allenamento in solitaria per Mauro Icardi. L'ex capitano ha lasciato la Pinetina, prima dell'arrivo della squadra, in partenza per il tour asiatico. Alle 15 di ieri il volo da Malpensa: a bordo anche Radja Nainggolan e il neoacquisto Nicolò Barella. Per Matias Vecino e Diego Godin appuntamento tra una settimana a Nanchino.
riproduzione riservata ®

Mercoledì 17 Luglio 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA