L'Oroscopo 2021 di Simon & The Stars: «Arriva l'Era dell'Acquario, rinascita per tutti i segni». Le previsioni
di Ilaria Del Prete

L'Oroscopo 2021 di Simon & The Stars: «Arriva l'Era dell'Acquario, rinascita per tutti i segni». Le previsioni

Il 2021 sarà l’anno zero di una nuova Era, quella dell’Acquario. L’anno del “Rinascimento” nel nome dei valori tipici del segno legati alla collettività e alla collaborazione. Ne è sicuro Simon & The Stars, l’astro blogger amatissimo sul web ora in libreria con L’Oroscopo 2021. Il giro dell’anno in 12 segni. Un'analisi dettagliata di quanto prevedono le Stelle per il nuovo anno senza tralasciare la lettura degli eventi del passato, arricchita dai parallelismi con il mondo del cinema (altra grande passione di Simon, al secolo Simone Morandi). 

 

A cosa andiamo incontro?
«All’inizio di una ricostruzione dopo un 2020 massacrante. La vera porta d'ingresso dell'Era dell'Acquario è il 21 dicembre, con la congiunzione di Giove e Saturno al grado zero. Un evento che non si verificava da 800 anni, e che non credo sia un casa coincida con la data fissata dall'Europa per esprimersi sul vaccino. Sarà un anno molto importante a livello globale per superare l’egoismo dei nazionalismi in nome di un bene superiore. Si verificherà un aspetto raro tra Giove, Saturno e Urano che si è già venuto a creare due volte negli ultimi 200 anni: nel 1861, anno dell'Unità d'Italia, e nei primi anni del 2000, quando è entrato in vigore l'Euro. Due casi in cui si sono messe in comune realtà con caratteristiche diverse per un interesse superiore. Il tema delle scelte sarà già forte da febbraio». 


Cosa implicherà a livello personale?
«La ribalta dei valori dell’Acquario, legati alla collettività, e del Leone, suo opposto, che tende all’individualismo». 


Quanto durerà l'Era dell'Acquario?
«Le Ere possono durare anche 2000 anni. Ora usciamo da quella dei Pesci, iniziata con Cristo. Dall’inizio dell’umanità se ne contano solo cinque, la prima è documentata è l'Era del Cancro. I primi influssi di quella dell’Acquario sono apparsi in coincidenza con la Rivoluzione Industriale. In quel Secolo c'è stato grande sviluppo della tecnologia e moti tendenti all'abbattimento dell'assolutismo. Concetti molto acquariani».

 

Si notano già delle affinità.

«Quello che era seminale a quell'epoca ora è molto più conclamato. Dopo 200 anni di avvicinamento ora entra nel vivo. Conterà moltissimo il fatto di prendere determinate decisioni a livello internazionale. Certe differenze che il coronavirus ha messo in evidenza scompaiono davanti questioni così unificanti».


Quale eredità lascia il 2020?
«Un anno con caratteristiche astrologiche rarissime, pesante e significativo. Ci ha fatto capire, separandoci, l’importanza dello stare insieme mettendoci di fronte a un nemico comune. Un po' come il buio prima dell'alba, perché del problema sanitario ci liberemo ma non dovremo scordarne l'insegnamento». 

 

Quali sono i Segni favoriti nel nuovo anno?
«Protagonisti saranno i segni d’Aria: Acquario, Gemelli e soprattutto Bilancia. Super favorita, si libera da tre anni infernali». 


Quali meno?
«Il Leone e lo Scorpione, segni “fissi”, refrattari a buttar giù le proprie certezze e ripartire. Ma il 2021 gli darà la spinta per affrontare il cambiamento».

 

Nel libro ad ogni segno è associato un film, come ci ha pensato?

«Il cinema è una mia passione assoluta, l'idea è nata dal caso scrivendo il primo libro sei anni fa. Mi capitò di vedere il film "I ragazzi del coro", mi fece pensare al Cancro in quel periodo. Da lì è partita la sfida. Ciàò che mi diverte è notare delle costanti casuali, ad esempio ai Segni di Terra associo spesso senza pensarci film tratti da storie vere».

 

Dedica molto spazio alle questioni legate al lavoro. Ma qual è l'argomento che suscita maggior interesse in chi la segue?

«L'amore. Ma per come la vedo io, l'evoluzione personale si riflette in tutti e due i campi. Quando le cose sono scelte e non subite si riflettono in tutti i campi».

 

LE PREVISIONI 2021 PER TUTTI I SEGNI

 

ARIETE

Con il 2021 torna la tua voglia di osare, di buttarti a capofitto nelle situazioni anche con una dose di “sperimentazione”. Già a inizio anno scaldi i motori programmando qualcosa di importante. Sul lavoro c’è chi scommette in nuovi ambiti, settori, città. Importanti svolte tra marzo e aprile, anche in amore. La coppia fa un (ulteriore) passo in avanti con un casa, un figlio, un matrimonio. In estate salgono le chance per trovare un nuovo amore.

 

TORO

Un anno di profonda maturità questo, che se da una parte ti “laurea” con progetti professionali di più elevata caratura, dall’altra ti porta a cambiare completamente rotta se non ti senti valorizzato. Come dire: se non te li riconoscono gli altri, sei tu a riconoscerti i tuoi meriti. Un punto di svolta è in arrivo a febbraio. Anche l’amore chiede sicurezza: chi ha il cuore diviso tra due storie o è in crisi, deve fare una scelta. Passi importanti invece in primavera per le coppie forti e per i single.

 

GEMELLI

“Sì, viaggiare, evitando le curve più dure”. Metafora o realtà, nel 2021 il viaggio per te rappresenta quel movimento che ti condurrà verso territori inesplorati. È il momento di ricostruire la tua identità professionale con qualcosa di più stimolante, che soprattutto si avvicini a ciò che desideri. Anche se significa cambiare. “Chi mi ama, mi segua” è il motto in amore: sei tu a condurre i giochi e i progetti da realizzare. Per i single, amori di altre città o nati sul lavoro.

 

CANCRO

Senza l’opposizione di Giove e Saturno, puoi tornare a guardare il futuro con maggiore fiducia. Chi ha chiuso un capitolo di vita, come una relazione o un progetto di lavoro, si prende una bella rivincita già dalla primavera. Questo è un anno di trasformazione, ma anche di investimenti per chi desidera scommettere su una nuova impresa o realizzare un progetto di coppia. Possibilità di sbloccare situazioni finanziarie, anche con un prestito. Occasioni a giugno per chi cerca l’amore.

 

LEONE

Più che le parole, contano i fatti. E nel 2021 non hai più voglia di stare in quella terra di mezzo dove un contratto, un rapporto affettivo, un riconoscimento economico gravitano nel limbo delle promesse. Un importante spartiacque, un bianco o nero è in arrivo a febbraio. C’è da lottare, in amore o sul lavoro ci sono possibili antagonisti con cui lottare perché i posti sono limitati. La seconda parte dell’anno scorre meglio; l’estate è rovente per i single.

 

VERGINE

Con l’inizio del 2021 cambia la routine del lavoro. In certi casi si parla di nuovi orari, sedi, oppure di una diversa suddivisione di compiti tra colleghi e collaboratori. Sta di fatto che c’è da riorganizzare la propria attività, inserendo di tanto in tanto anche del tempo per se stessi. Questo può influire anche nella vita di coppia, dove - oltre alle responsabilità - hai bisogno di ritrovare anche un po’ di piacere. A marzo o si progetta sul serio… o si cade in tentazione.

 

BILANCIA

Un anno da protagonista quello che ti attende. Il treno stavolta passa, con un carico pieno di novità e occasioni che possono alleggerire le fatiche degli ultimi due anni. A febbraio il momento più importante, ma devi essere pronto a salirci su anche con un piccolo azzardo. Sul lavoro si può tentare una strada più indipendente o imprenditoriale, mentre in amore c’è chi si innamora davvero, anche dopo una separazione. Fertili di progetti le coppie: figli in arrivo.

 

SCORPIONE

Il tema della “casa” è al centro dei pensieri. Come centro dei tuoi affari e affetti, ma anche come luogo dove far ripartire i tuoi progetti di vita. Che si tratti di una azienda, di un gruppo di lavoro, di una città o di un amore, nel 2021 hai la necessità di radicarti. L’anno inizia tra difficoltà e confusione. Per questo prima di prendere decisioni, valuta bene ciò che conta per te. In primavera troverai le soluzioni ai tanti dilemmi. Marzo è il mese dell’amore, specie per i single.

 

SAGITTARIO

Che voglia di novità! Di portare nuova linfa nella propria vita professionale. Quest’anno a fare la differenza sono le parole, quelle giuste per chiedere di più a un capo, per inviare un curriculum, ma anche per agganciare persone utili alla propria attività. C’è chi pensa alla casa, da ristrutturare o comprare. E poi l’amore, che vive ad aprile e luglio i momenti più belli. Solo chi si trascina una crisi, può essere tentato da una trasgressione.

 

CAPRICORNO

Entri in questo 2021 con meno corazze. Qualcuno potrebbe apparire più indifeso, ma anche più vero. Mi sorprende infatti vederti in una veste più sensibile e passionale, cosa che già a inizio anno potrebbe portare a rafforzare un nuovo amore o a progettare importanti evoluzioni con il partner. Sul lavoro c’è chi cambia pelle con un ruolo inedito, chi riscopre un talento a lungo seppellito. Occhio solo alle finanze: bisogna rivedere certi conti, o riorganizzarli in maniera più oculata.

 

ACQUARIO

Quest’anno “la crisalide che diventa farfalla” sei tu. Come tutte le trasformazioni, non tutto è facile. Prima, infatti, devi tagliare quei rami secchi che ti ancorano al passato. A un vecchio lavoro, ad un vecchio modo di pensare, talvolta a un vecchio amore. Il punto di svolta arriva a febbraio, con una novità che rimetterà in discussione le “fondamenta”. Chissà che non riguardi anche la famiglia o la possibilità di trasferirsi, di cambiare casa. Chi si ama, parla di convivenze o matrimoni.

 

PESCI

Chi va piano, va sano e va lontano. Sarà per questo che inizi l’anno in osservazione. In amore o sul lavoro, qualcuno si è preso del tempo per capire che direzione prendere. Ebbene, già in primavera sono in arrivo le prime occasioni per ripartire. Solo chi si trascina in un dubbio atavico, è pronto a sferrare il colpo finale: a questo punto o si ottiene ciò che si desidera… o i tempi sono maturi per virare verso una novità. Giugno permette importanti evoluzioni, specie tra i single.

 

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Dicembre 2020, 20:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA