Imprenditore veneziano derubato dell'orologio durante la partita a golf
di Paola Treppo

​Imprenditori derubati al campo
da golf dei loro preziosi orologi

LIGNANO SABBIADORO (Udine) - Sono finiti nel mirino dei ladri due turisti che hanno scelto un campo da golf di Lignano per trascorrere qualche ora praticando il loro sport preferito. Il furto ieri mattina, sabato 25 giugno. Vittima un imprenditore tedesco di 71 anni che aveva messo il suo orologio di marca, del valore di circa 5mila euro, dentro alla sacca portamazze; a sparire non gli attrezzi da gioco, altrettanto costosi ma più voluminosi e difficoli da portare via senza farsi notare, ma unicamente l’orologio. Lo stesso ladro, probabilmente, è poi andato a frugare in un’altra sacca portamazze dove ha trovato un secondo orologio, ancora più prezioso, del valore di circa 10mila euro; in questo caso ad essere alleggerito è stato un libero professionista di 55 anni di Venezia. Per entrambi, la brutta sorpresa quando hanno scoperto il furto rientrati dal campo, denunciato poi alle locali forze dell’ordine. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 27 Giugno 2016, 18:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA