Marianna compie 20 anni: i genitori
invitano le famiglie degli scomparsi
di Nicola Cendron

Marianna compie 20 anni: i genitori
invitano le famiglie degli scomparsi

PAESE - Il prossimo 27 novembre festeggerebbe i 20 anni di età ma da oltre un anno e mezzo i genitori adottivi non hanno più nessuna notizia di lei. Marianna Cendron è scomparsa il 27 febbraio del 2013 dopo aver terminato il suo turno di lavoro al golf club di Salvarosa e da allora per il padre Pierfrancesco e la madre Emilia è cominciato un vero e proprio incubo.

Finora le ricerche, le indagini e le segnalazioni di avvistamenti (ormai inesistenti da diversi mesi) non hanno dato alcun frutto: Mary sembra stata inghiottita dal nulla. Per tenere viva la speranza i genitori hanno organizzato per la serata del prossimo 29 novembre un incontro, simbolico, di riflessione e di festa per celebrare il compleanno della figlia. L'evento (consisterà in un dibattito a cui seguirà poi una cena) si terrà nella zona di San'Anna, a Monigo e vi prenderanno parte amici della famiglia Cendron e di Marianna. Pierfrancesco ed Emilia hanno invitato per l'occasione anche i famigliari di Mario Bonduan, il trevigiano scomparso dal 30 dicembre 2009 (allora aveva 67 anni) mentre si trovava in vacanza a San Candido, e le famiglie delle vittime della tragedia di Los Roques del 2008 (in un tragico incidente aereo morirono Paolo Durante, Bruna Guernieri e le figlie Sofia e Emma: il loro velivolo è stato ritrovato solo nel giugno del 2013).


Martedì 14 Ottobre 2014, 13:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA