Festa ai giardinetti con gli amici, 14enne finisce in coma etilico. Denunciato un barista

Festa ai giardinetti con gli amici, 14enne finisce in coma etilico. Denunciato un barista

ROVIGO - Ha bevuto tanto da svenire, e ha solo 14 anni. Una ragazzina di Rovigo è stata soccorsa sabato scorso in centro per un malore dovuto allo stato di ubriachezza. Il tasso alcolemico nel sangue, rilevato al pronto soccorso, era pari a 2,51 grammi di alcol per litro di sangue, a un passo dal coma etilico. Sul caso hanno indagato i carabinieri della stazione di Rovigo, i quali, durante la settimana scorsa, hanno individuato chi le aveva venduto l'alcol. Ieri mattina gli uomini dell'Arma hanno denunciato in stato di libertà un 34enne del Bangladesh, esercente del centro di Rovigo, per il reato di somministrazione di bevande alcoliche a minori: ben due. Il 13 giugno i ragazzini lo hanno consumato ai giardini di piazza Matteotti, la 14enne era svenuta e portata in ospedale.
Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Giugno 2020, 15:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA