Galzignano. Il sindaco vede un albero a terra e si ferma: pochi secondi e si forma una voragine sull'asfalto

Il sindaco vede un albero a terra e si ferma: pochi secondi e si forma una voragine sull'asfalto

di Cesare Arcolini

GALZIGNANO (PADOVA) - Paura stamane 17 maggio alle 6,20 in via Roccolo a Galzignano. Il sindaco del paese dei Colli, Riccardo Masin, durante un sopralluogo per capire se ci fossero danni da ripristinare, all'altezza di via Roccolo, strada tra le più apprezzate dai ciclisti, ha notato un piccolo albero a terra che occupava parte della carreggiata. Si è fermato per chiamare il 115 e la protezione civile e pochi istanti dopo si è creata sull'asfalto una voragine che ha interessato una quarantina di metri di strada.

Sul posto è intervenuta la polizia locale del comandante Mario Carrai e i carabinieri  che hanno bloccato la strada con le transenne. Resta da capire le tempistiche per il completo ripristino della carreggiata. Il primo cittadino: «La strada è strada prontamente chiusa. Devo dire che siamo stati fortunati perchè se la voragine si fosse aperta durante il passaggio delle auto, ora saremmo qui a raccontare una vicenda ben più grave». 

 

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio 2024, 13:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA