Ex primario trovato morto: era andato a cercare funghi nei boschi

Ex primario trovato morto: era andato a cercare funghi nei boschi

BELLUNO - Trovato purtroppo privo di vita oggi Leopoldo Celegon, 72enne originario di Noale e residente a Castelfranco Veneto (Treviso) dove è stato primario in ospedale.

 

Corpo nel torrente

Il corpo senza vita dell'ex primario è stato individuato questa mattina, alle 11:30, dai forristi dei vigili del fuoco nel torrente Ru Costeana, tra Pezie de Paru' e Pocol, nel territorio di Cortina d'Ampezzo. Il corpo dell'uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco in collaborazione col personale del soccorso alpino del cnas e della guardia di finanza messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Va a funghi e trova una granata inesplosa, gli artificieri la fanno brillare

La scomparsa

Di Celegon non si avevano più notizie da domenica 4 ottobre, alle 9.30 circa, quando l'uomo ha telefonato a casa da una zona attorno a Malga Pezié de Parù, dove si trovava in cerca di funghi. Il 6 ottobre era stato rinvenuto uno zaino e un bastone da funghi lungo il torrente Costeana, sotto la Malga, riconosciuti dai familiari. La ricerca dell'uomo iniziata domenica scorsa ha  impegnato intensamente  i soccorritori dei vigili del fuoco,della guardia di finanza del soccorso alpino, del soccorso alpino CNASAS  e dei carabinieri.

 

 

 

 

 

"Vado a fare una passeggiata": mamma esce di casa e scompare nel nulla

SAN DONA' DI PIAVE (VENEZIA) - Sono ore di apprensione per la scomparsa di una donna, di cui non si hanno più notizie da martedì mattina. Lei si chiama Elena Gulino, ha 54 anni, ha due figli di 20 e 30 anni e risiede in via Turati con la sorella ed il cognato.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Ottobre 2020, 21:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA