Scomparso a Roma, il papà lo riconosce
in una foto: poco dopo la triste notizia

Scomparso a Roma, il papà lo riconosce
in una foto: poco dopo la triste notizia

ROMA - Daniele Potenzoni doveva andare a un'udienza del Papa a Roma, ma un momento di distrazione in metropolitana e chi doveva badare a lui lo perde di vista. Non sono servite le foto segnaletiche sparse in giro per la città e l'uomo, con riconosciuti problemi cognitivi, non è ancora tornato a casa.
 


Dopo quasi un anno durante la trasmissione di 'Chi l'ha Visto?' un telespettatore ha inviato una fotografia che aveva scattato il 23 giugno scorso con la sua macchina fotografica nuova. L'uomo era al Pincio e stava provando a fare qualche scatto. Giorni fa rivedendo le foto si è accorto che uno dei soggetti era molto simile a Potenzoni. Al telefono il padre di Daniele ha confermato che si tratta di lui. 

Poco dopo è arrivata una telefonata di una donna che ha riconosciuto il fratello nella fotografia. Non sarebbe quindi Daniele Potenzoni l'uomo nella foto. La famiglia e i colleghi riconoscono anche la maglia dell'uomo al Pincio. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 28 Aprile 2016, 11:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA