Campidoglio, approvato il bilancio 2016: tutti i tagli e i rincari decisi da Tronca
di Flavia Scicchitano

Campidoglio, approvato il bilancio 2016:
tutti i tagli e i rincari decisi da Tronca

Tagli per 160 milioni di euro, investimenti per 525 milioni, ma nessun allentamento della fiscalità locale. L’amministrazione straordinaria di Francesco Paolo Tronca ha varato il bilancio di previsione 2016, l'eredità per il prossimo sindaco di Roma.

Il provvedimento sancisce l’aumento delle rette degli asili nido, in attuazione della delibera targata Ignazio Marino che prevedeva la progressiva revisione delle rette su tre anni 2015-2017. Mentre rimangono stabili le tariffe per le mense scolastiche, case di riposo, i centri estivi per anziani, mostre, musei e servizi cimiteriali. Rincari sono previsti anche sul turismo, con la tassa di soggiorno di 3,50 euro che arriva a colpire gli ostelli, dopo gli hotel e i b&b. E l’affitto del Circo Massimo sale alle stelle: esibirsi nell'arena romana costerà 15 mila euro al giorno (7.500 le giornate per allestire e smontare i palchi), più il 5% del costo dei biglietti venduti.

L’incremento è stato disposto a seguito della polemica del giugno 2014, quando Marino affittò l’area ai Rolling Stones per poco più di 8 mila euro, e soprattutto in vista del concerto di Bruce Springsteen in programma per il prossimo 16 luglio. Non aumenta, invece, per quest’anno la tassazione a carico dei contribuenti: restano invariate le aliquote Imu e Tasi, mentre la Tari, la tariffa sui rifiuti, è ridotta del 2%. Quanto all’Irpef, i romani dovranno continuare a pagare l’addizionale fissata al tetto massimo dello 0,9 per mille (di cui lo 0,5 va al comune). I principali interventi in conto capitale riguardano interventi giubiliari, mobilità (proseguimento dei lavori Metro C e piste ciclabili), edilizia scolastica, beni culturali.

Le riduzioni di spesa corrente più rilevanti sono, invece, le utenze elettriche idriche e telefoniche per 42 milioni. Al sociale vanno 11 milioni, per il sostegno ai disabili, l'assistenza alloggiativa e agli anziani, 2 milioni ai principali teatri capitolini. Buone notizie anche per il litorale commissariato per mafia: 1 milione di euro per la manutenzione di strade e scuole di Ostia.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Febbraio 2016, 09:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA