Ubriaco alla guida travolge due carabinieri: gravi

Roma, ubriaco alla guida piomba sull'auto dei carabinieri e travolge due militari ad Ardea: gravi

Un ubriaco alla guida della sua macchina, una Citroen C3, ha investito ieri sera a Ardea (Roma) due carabinieri della stazione di Tor San Lorenzo. I militari sono gravi ma non in pericolo di vita. L'incidente è avvenuto intorno alle 22 mentre i carabinieri stavano rilevando un sinistro tra diverse auto al km 36.700 di via Laurentina.
 

 
(foto Luciano Sciurba)

L'investitore, un 56enne italiano del posto, procedeva verso Ardea. Nonostante un'altra pattuglia regolasse il traffico e invitasse a moderare la velocità ha centrato in pieno l'auto con un militare dentro e l'altro che era intento a scrivere in strada. I due carabinieri, che hanno 53 e 40 anni, sono stati subito soccorsi dai presenti e da altri automobilisti di passaggio e trasportati da due ambulanze del 118 presso la clinica Sant'Anna di Pomezia, dove si trovano tuttora ricoverati sotto osservazione con numerose contusioni e fratture agli arti.

L'investitore, che si è subito fermato, è risultato positivo all'alcol test a cui lo ha sottoposto la polizia stradale di Albano e quindi denunciato per guida in stato di ebbbrezza. Gli è stata ritirata la patente e sequestrato il mezzo, in attesa delle successive decisioni del magistrato.


Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Gennaio 2017, 10:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA