Cani non sterilizzati: dietrofront sulla tassa

Cani non sterilizzati:
dietrofront sulla tassa

Ritirato l’emendamento sulla comtestatissima tassa sui cani. E’ stato lo stesso Michele Anzaldi, che l’aveva presentato, a ritirare la proposta che in pratica introduceva una tassa a carico dei proprietari di cani non sterilizzati per contribuire alla lotta contro il randagismo.

«Abbiamo deciso di tenere fede all’impegno del governo Renzi di approvare leggi finanziarie che non aumentano le tasse, ma anzi le abbassano», ha spiegato il deputato dopo la levata di scudi di opposizioni e cittadini.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Novembre 2016, 09:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA