"Martina cadde per sfuggire allo stupro", video incastra 2 ragazzi

"Martina cadde per sfuggire allo stupro", video incastra 2 ragazzi: festeggiavano la sua morte

Martina Rossi non si sarebbe suicidata. La ragazza è caduta da un balcone di un hotel per sfuggire ad uno stupro il 3 agosto 2011 a Palma di Maiorca. Nel corso della trasmissione “Chi l’ha visto?” sono spuntate nuove intercettazioni ambientali che avrebbero incastrato due amici della vittima indagati dalla Procura di Arezzo e rinviati a giudizio.





Nonostante la morte di Martina, i ragazzi avevano condiviso messaggi divertiti su Facebook dopo la fine della vacanza. Il padre di Martina ha commentato gli sviluppi della vicenda: "Mai vista tanta cattiveria".

Nel filmato si vedono i due ragazzi Alessandro e Luca, chiamati dagli inquirenti solo come testimoni, parlare prima di essere interrogati. Uno dei due ragazzi festeggia perché sul cadavere non sono stati trovati segni di violenza sessuale.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Dicembre 2016, 23:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA