Forte sisma di magnitudo 6.1 al largo delle Coste di Creta, scatta l'allerta

Forte sisma di magnitudo 6.1 al largo
delle Coste di Creta, scatta l'allerta

Forte sisma al largo delle coste di Creta. Il terremoto registrato intorno alle 18 di questa sera è di magnitudo 6.1.

Le prime notizie sul sisma sono comparse sui social, dall'account Twitter dell' EMSC (European Mediterranean Seismological Centre). L'istituto geologico americano Usgs, ha precisato che l'epicentro del sisma è stato segnalato a circa 20 chilometri sotto la superficie del mare. Non è ancora stata data alcuna notizia su eventuali danni a cose o a persone ma sembra sia stata lanciata l'allerta.

Ieri, sempre nelle coste greche sarebbe stato registrato un altro sisma, una scossa di terremoto di magnitudo 5.6 sulla scala Richter avvertita q nella città portuale di Pafos, sulla costa sud-occidentale dell'isola di Cipro, e nei suoi immediati dintorni. Il sisma, che è stato seguito da altre 10 scosse di minore intensità. Il Dipartimento di monitoraggio geologico cipriota ha localizzato l'epicentro del terremoto a tre chilometri al largo della località di Kissonerga e a otto chilometri a nord-ovest di Pafos e l'epicentro a 55 chilometri di profondità. Molte persone hanno riferito di una sorta di forte ronzio prolungato durante il terremoto.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Aprile 2015, 09:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA