"O.J. Simpson sta per confessare l'omicidio
dell'ex moglie". Dopo 22 anni la rivelazione choc

"O.J. Simpson sta per confessare l'omicidio dell'ex moglie". Dopo 22 anni la rivelazione choc
LOS ANGELES - Ron Shipp, ex uffiale della polizia, ha detto che il "tormento perpetuo" di O.J. Simpson riguardo all'omicidio dell'ex moglie Nicole Brown Simpson e del cameriere Ron Goldman terminerà solo quando ammetterà di essere stato lui a ucciderli nel 1994. Lo riporta il sito Unilad.

Il caso all'epoca destò molto clamore, perché nonostante il famoso giocatore di football americano fosse stato assolto nel 1995, in tanti hanno continuano ad avere dubbi sulla sua innocenza.
 
 

Oggi Simpson si trova recluso in un carcere del Nevada per rapina a mano armata a un commerciante di cimeli sportivi in un hotel di Las Vegas nel 2007. Il prossimo anno potrebbe essere fuori e secondo Shipp potrebbe essere proprio quello il momento in cui farà la confessione.

"Spero che un giorno - conclude Shipp - dissiperà ogni dubbio dicendo: mi dispiace ma l'ho fatto".
Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Giugno 2016, 22:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA