Allergica al WiFi, si suicida a 15 anni: "Non riesco a vivere"

Allergica al WiFi si uccide a 15 anni:
"Non riesco più a vivere" -Foto

Si toglie la vita a soli 15 anni a causa di una rara allergia. Jenny Fry, una studentessa inglese, si è impiccata dopo aver scoperto di essere allergica al wifi a causa della sua elettrosensibilità.


La mattina della morte, come riporta il Mirror, aveva mandato un messaggio a un suo amico dicendo che non sarebbe andata a scuola, poi il tragico ritrovamento.

Dal 2012 aveva iniziato a soffrire di cefalea, stanchezza paralizzante e altri sintomi della sua allergia. La sua vita era cambiata e anche il semplice andare a scuola era diventato problematico. «Non penso che volesse togliersi la vita», ha raccontato la madre, «si sentiva frustrata ed esasperata e ha commesso un drammatico errore».

Allergica al WiFi, si #suicida a 15 anni: "Non riesco a vivere"

Posted by Leggo - Il sito ufficiale on Lunedì 30 novembre 2015

Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre, 11:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA