Ecco perché non si deve usare l'acqua per spegnere gli incendi sui cavi elettrici -Guarda

Ecco perché non si deve usare l'acqua per spegnere gli incendi sui cavi elettrici -Guarda

Nel tempo del grande inganno, dove gli utenti (o utonti) credono a qualsiasi diceria diffusa sul web, un video esemplificativo su ciò che non si deve fare in caso di incendio può tornare utile.





Parliamoci chiaro: abbiamo visto gente credere che gettare acqua su una padella di olio bollente possa migliorare la frittura e gente che ha trapanato il proprio smartphone nuovo di zecca ma privo di cavo per le cuffiette. E questi sono solamente due semplici esempi della facilità con cui è possibile raggirare le persone. Non ci stupisce, quindi, che ci sia anche chi non sa come comportarsi in caso di incendio.





Quest'uomo yemenita è un chiaro esempio da non imitare. Un incendio aveva colpito la sua abitazione a Sana'a, nel nord del paese, e per spegnerlo aveva deciso di utilizzare secchiate d'acqua. Ha però commesso un grave errore, quello di gettare l'acqua sui cavi elettrici che andavano a fuoco (e non l'estintore, appositamente realizzato per questa eventualità). Per poco l'uomo non rischia di rimanere folgorato dalla scintilla gigante creatasi e che alimenta ulteriormente il rogo.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Giugno 2017, 15:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA