Ragazzino di 12 anni ha una crisi epilettica in classe, ​la prof tenta di strangolarlo. "Smettila"

Alunno 12enne ha una crisi epilettica in classe,
la prof tenta di strangolarlo. "Smettila" -Video

VARSAVIA - Il bimbo di 12 anni ha un attacco epilettico in classe e l'insegnante gli mette le mani al collo intimandogli di calmarsi.







Il video choc diffuso in rete ha sconvolto il mondo. L'insegnante di musica Jadwiga Piotrowska, 48 anni, aveva iniziato a dare lezioni a una classe primaria quando il ragazzino di 12, proveniente da un orfanotrofio ha iniziato ad avere un attacco di epilessia.

La donna ha preso per il collo il piccolo e ha iniziato a gridargli addosso dicendogli di calmarsi.



I compagni di classe spaventati sono corsi dalla preside che è immediatamente intervenuta in soccorso del ragazzo. Il 12enne sta bene adesso ma la maestra è stata sospesa ed è in attesa che vengano presi provvedimenti.





I COMMENTI SU LEGGO FACEBOOK








Ultimo aggiornamento: Sabato 13 Dicembre 2014, 09:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA