Bimbo nasce prematuro in strada, i passanti
lo salvano grazie a un sacchetto di plastica -Foto

Bimbo nasce prematuro in strada, i passanti lo salvano grazie a un sacchetto di plastica

di Alessia Strinati
Appena nato pesava poco meno di un chilo e mezzo, il piccolo Isaac Derwent è nato quasi 4 mesi prima della fine del tempo della gestazione ma è riuscito a sopravvivere grazie a un sacchetto di plastica per congelare i cibi.
 

Il neonato, secondo quanto riporta il Daily Star, subito dopo la nascita è stato avvolto nel sacchetto in modo che la sua temperatura corporea potesse mantenersi stabilmente e la plastica potesse quindi proteggerlo.

Isaac, infatti, è nato mentre la mamma e il papà erano a passeggio. Durante una passeggiata la donna ha sentito qualcosa di strano e poco dopo il piccolo è nato, molto in anticipo rispetto al previsto. I primi soccorsi lo hanno avvolto nella plastica e poi i medici si sono presi cura di lui in ospedale. Oggi il piccolo è cresciuto e gode di ottima salute. 
Ultimo aggiornamento: Martedì 23 Febbraio 2016, 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA