Banconota da zero euro, accordo tra la Bce ​e la Germania: ecco perché

Banconota da zero euro, accordo tra la Bce
e la Germania: ecco perché -Guarda

  • 271
    share
Grazie ad un accordo con la Banca Centrale Europea, da martedì scorso in Germania hanno fatto la loro comparsa alcune singolare banconote da... zero euro.

Le loro caratteristiche sono le stesse delle altre banconote della moneta unica: filigrana, rilievi e immagini con ologrammi. Disponibili solo in una parte del territorio tedesco, queste banconote non hanno ovviamente alcun valore ma possono essere acquistate per 2,50 euro ciascuna. Il motivo è presto spiegato.




Si tratta, infatti, di un'emissione puramente celebrativa per omaggiare la città di Kiel, nel 'Land' tedesco dello Schleswig-Holstein, nel nord del paese. Su un lato della banconota, infatti, compare una rappresentazione della nave tedesca Gorch Fock II, ospitata proprio in un museo di Kiel. Sul lato opposto, invece, a mo' di omaggio da parte di tutta l'Europa, compaiono alcuni monumenti celebri del nostro continente: dal Colosseo alla Sagrada Familia di Barcellona, passando per la Tour Eiffel e la Porta di Brandeburgo.





Come specificato anche a lato dell'immagine dell'antica nave tedesca, si tratta semplicemente di un oggetto destinato ai collezionisti. L'accordo per la creazione di questa banconota, che sta andando a ruba, è stato raggiunto grazie al progetto 'Zero Euro' tra le autorità locali, lo Stato tedesco e la Bce. Le prime 5000 banconote sono andate esaurite in pochi giorni ed è prevista a breve una nuova ristampa. Lo riportano anche vari siti, tra cui lo spagnolo El Mundo.
Mercoledì 28 Giugno 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME