Morto lo sceicco Khalifa bin Zayed, presidente degli Emirati Arabi Uniti: era tra i sovrani più ricchi del mondo

Morto lo sceicco Khalifa bin Zayed, presidente Emirati Arabi: era tra i sovrani più ricchi del mondo

È morto all’età di 73 anni il secondo presidente degli Emirati Arabi Uniti, lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan. Malato da tempo Bin Zayed era uno dei monarchi più ricchi del mondo. I cittadini dello stato, osserveranno 40 giorni di lutto con bandiere a mezz'asta e la sospensione del lavoro nel settore pubblico e privato per tre giorni. 

A dare la notizia è stata l'agenzia di stampa statale WAM in una nota: “Il Ministero degli Affari Presidenziali si condoglia con il popolo degli Emirati Arabi Uniti, la nazione araba e islamica e il mondo intero per la scomparsa di Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan, il presidente degli Emirati Arabi Uniti .”

 

Addio Valentino Vaccaro, a San Luca i funerali del prof di educazione fisica

Chi era lo sceicco Khalifa 

Lo sceicco Khalifa, classe 1948, è stato il secondo presidente degli Emirati Arabi Uniti e il 16° leader di Abu Dhabi. Era presidente degli Emirati Arabi Uniti dal 2004, quando aveva preso servizio dopo la morte di suo padre. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 14 Maggio 2022, 12:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA