Kaan, cosa è il caccia turco di quinta generazione che sfugge ai radar: un successo il volo inaugurale

Il progetto iniziale è stato avviato nel 2016

Kaan, il caccia turco di quinta generazione che sfugge ai radar: un successo il volo inaugurale

Kaan. Ankara effettua il primo volo del nuovo caccia turco da combattimento. L'inaugurazione è avvenuta nella base militare Murted, nei pressi di Ankara. Questo velivolo rappresenta uno dei principali progetti dell'industria della difesa del Paese.

Ucraina, ecco gli F-16 dagli Stati Uniti. Ma ai piloti di Kiev serviranno altri mesi di addestramenti intensivi

Cosa è

Il Kaan, noto come TF-X, sarà un caccia bimotore con propulsori nella versione prodotta di serie della potenza di 35.000 lbf messi a punto da TAEC; attualmente, il prototipo è dotato di una coppia di turbogetti statunitensi General Electric F110 da 27.000 lbf di spinta

L'aereo incorpora un sistema di guerra elettronica e un sistema di sorveglianza elettro-ottico a 360 gradi sviluppato da Aselsan una delle principali aziende di difesa del paese.

Con un'elevata gittata di combattimento aereo e capacità di attacco strategico supersonico, l'aereo è armato con munizioni intelligenti prodotte a livello nazionale.

Le caratteristiche

Kaan dovrebbe raggiungere una velocità massima superiore Mach 2, un raggio operativo di 1.100 km ed una quota di tangenza operativa di 17.000 metri, con il velivolo che dovrebbe essere in grado di assorbire da +9 g a -3,5 g. Il peso massimo al decollo si attesterà ad oltre 27 tonnellate; il velivolo presenta una superficie alare di 60 m2 di cui 14 metri di apertura alare ed avrà una lunghezza di 21 metri ed una altezza di 6 metri.

Il TF-X sarà allestito in versione monoposto e biposto e sarà dotato di un radar a scansione elettronica AESA sviluppato da Aselsan. Il biposto opererà con gli ucav/loyal wingman Baykar Kizilelma il cui prototipo ha compiuto il roll out nel 2023. Caratterizzato da una verniciatura speciale e da un design volto a ridurre la visibilità radar, Kaan vanta una fusoliera dotata di stazioni interne e tecnologie all'avanguardia che gli consentono di trasportare un totale di otto missili a medio e lungo raggio.

Ucraina, la disastrosa ritirata da Avdiivka: cosa ha portato alla disfatta dell'esercito di Kiev

La nascita

Il progetto fu lanciato nel 2016 e nel 2017 venne firmato l'accordo per la produzione di questo aereo tra un azienda pubblica turca Tai (Türk HavacÕlÕk ve Uzay Sanayii AŞ), in collaborazione con la britannica BAE Systems. Si tratta del primo aereo da combattimento di quinta generazione prodotto da Ankara.

Previsione del volo

Il primo volo del TF-X era previsto nel 2025, poi per la fine del 2023 ed infine spostato per i primi mesi del 2024; le prove dureranno almeno fino al 2028, quando inizierà la produzione dei velivoli di preserie.

 

I tempi di produzione

L'ex capo dell'intelligence militare turca, Ismail Hakki Pekin ritiene che per una produzione ingente di questi nuovi aerei siano necessari almeno dieci anni. Dal momento in cui saranno operativi l'aereonautica militare turca diventerà una delle più importanti al mondo. Il tenente turco Erdogan Karakus ha sottolineato come la produzione di 300 Kaan sarà completata entro il 2040.

Il presidente Turco

Il presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdogan ha espresso la sua soddisfazione: «Il nostro aereo da combattimento nazionale Kaan si mostra davanti ai nostri occhi in tutta la sua gloria, possa essere un beneficio per il nostro Paese»


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Febbraio 2024, 17:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA