Spegne la sigaretta su un cucciolo di cane indifeso, video choc: è caccia a una donna

I gruppi animalisti del sud est asiatico stanno dando la caccia a una donna che, in un video che sta circolando sul web, si macchia di atti di incredibile violenza su un cane, spegnendo una sigaretta negli occhi e sul muso del cucciolo. La Society for the Prevention of Cruelty to Animals di Singapore è in stato di allerta dopo che il filmato è diventato virale diffonendosi su WhatsApp nello stato asiatico e nelle zone limitrofe, dove si pensa che possa essere stato girato. Ejim Lee, un utente Twitter della Malesia, ha ricondiviso sul suo profilo il filmato dell'orrore nella speranza di poter risalire all'identità della crudele donna.

Donna di 35 anni trovata morta in auto in un parcheggio: il cane resta a vegliarla per ore a Pescara
 
LEGGI ANCHE Mamma costringe i 15 figli a guardarla mentre uccide i cuccioli di cane e li mette in pentola

Nel filmato la donna viene ripresa mentre fuma una sigaretta fuori un appartamento, prima di iniziare a bruciare ripetutamente il piccolo animale con il mozzicone acceso. Si può sentire il cucciolo gemere di dolore ma senza riuscire ad abbaiare in quanto il suo muso è legato. Le associazioni animaliste asiatiche hanno il sospetto che il filmato possa essere stato girato da organizzazioni che traggono profitto dalla diffusione di film e video con scene di tortura animale, anche a sfondo sessuale.

LEGGI ANCHE Maiali torturati nell'allevamento, la video denuncia choc
 
Giovedì 5 Settembre 2019, 14:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA