Aereo russo con 200 passeggeri a bordo fatto atterrare e sequestrato, tensione tra Mosca e Sri Lanka

La Russia si sarebbe rifiutata di restituire gli aerei noleggiati

Aereo russo con 200 passeggeri a bordo fatto atterrare e sequestrato, tensione tra Mosca e Sri Lanka

di Alessandro Rosi

Tensione tra Russia e Sri Lanka. Secondo il quotidiano locale "News First", le autorità dello Stato asiatico hanno fatto atterrare un aereo civile russo appartenente alla compagnia "Aeroflot" e hanno emesso un mandato di arresto per l'aereo.

Russia, la Cina frena sugli aiuti: tensione con il Cremlino

Aereo russo sequestrato, perché è stato fermato

L'Alta Corte Commerciale di Colombo avrebbe emesso un mandato di arresto a seguito di un ricorso presentato dalla società irlandese Selective Aviation Trading Limited, legata al locatore di aerei GECAS. Dopo che i Paesi occidentali hanno imposto sanzioni alla Russia, i locatari degli aerei hanno chiesto a Mosca di restituire gli aerei noleggiati per paura di sanzioni secondarie, poiché le restrizioni vietavano loro di intrattenere rapporti finanziari con i vettori aerei russi, come riporta Russia Today.

 

La Russia si è rifiutata di restituire gli aerei noleggiati

La Russia, tuttavia, ha mantenuto la maggior parte degli aerei, sostenendo che la loro restituzione avrebbe significato una violazione degli accordi sottoscritti. La Russia ha anche iniziato a registrare gli aerei nel proprio Paese in modo che possano continuare a lavorare e, secondo il portale Airfleets, l'aereo trattenuto in Sri Lanka ha ricevuto la registrazione russa alla fine di aprile, mentre prima era registrato alle Bermuda.

L'udienza per il rilascio

Aeroflot ha annunciato che l'udienza per il rilascio dell'aereo è prevista per l'8 giugno. L'operatore turistico russo "Intourist" ha riferito ai giornalisti che le persone in attesa di tornare a casa con l'aereo trattenuto sono state ospitate in un hotel vicino. Le sanzioni dell'UE imposte a febbraio hanno vietato la consegna di aerei civili e di parti di ricambio alla Russia, nonché la loro manutenzione e assicurazione. Inoltre, le sanzioni hanno obbligato i proprietari a rescindere i contratti esistenti con le compagnie aeree russe, come ricorda RT.

La risposta della compagnia aerea russa

La compagnia aerea russa Aeroflot ha sospeso i voli per Colombo dopo che le autorità dello Sri Lanka hanno sequestrato l'aereo. La società ha preso la decisione "a causa di una situazione inaffidabile in termini di voli senza ostacoli della compagnia aerea per lo Sri Lanka", ha riferito sabato l'agenzia di stampa statale russa TASS, citando una dichiarazione della compagnia aerea.


Ultimo aggiornamento: Domenica 5 Giugno 2022, 13:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA