E' Glenn Martens il nuovo direttore creativo di Diesel. Renzo Rosso: «Felice di averlo con noi»
di Paola Pastorini

E' Glenn Martens il nuovo direttore creativo di Diesel: Renzo Rosso: «Felice di averlo con noi»

E' Glenn Martens il nuovo direttore creativo di Diesel.  A lui il compito di supervisionare lo stile, la comunicazione, l'interior design, e più generale la creatività globale del marchio.

Martens, 37 anni, belga, ha iniziato con  Gaultier, dal 2013 è direttore creativo del marchio francese Y/Project e dal 2018 uno dei guest designer di  Diesel Red Tag.

«Da quando ho incontrato Glenn nel 2017 - sottolinea Renzo Rosso, presidente del gruppo Otb, che comprende anche Diesel - ho visto la sua esperienza crescere e il suo talento affermarsi. Lavorare con lui su Diesel Red Tag, scorrere assieme gli archivi e l'heritage di questa azienda, vederlo interagire con il marchio ci ha uniti, e oggi sono felice di vederlo prendere le redini di Diesel, e sposare la sua visione creativa con i valori iconoclasti di questo brand speciale».

Da parte sua Martens si dice «estremamente onorato ed eccitato di unirsi alla Diesel family». «Sinonimo di radicalità, onestà ed ottimismo, Diesel ha contribuito a definire il modo in cui vediamo il futuro».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 8 Ottobre 2020, 15:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA