Gall a Altaroma 2021 con il regno interiore di Nydia

Gall a Altaroma 2021 con il regno interiore di Nydia

Nydia è un nome che significa casa, nido, luogo sicuro. Non solo considerando il momento che stiamo attualmente vivendo, costretti nella maggior parte dei casi a rimanere nelle nostre case, annullando le nostre routine precedenti, Nydia parla di un dominio interiore - un pianeta interno privato in cui tutti gli elementi, anche se in contrasto, devono lavorare insieme.

È all'interno di quest'area dove combattiamo le più grandi battaglie, lottando contro i nostri demoni, le nostre debolezze, paure e ansie; ma solo fino al punto in cui possiamo affrontare queste parti di noi stessi, confrontarle e accettarle in modo profondo possiamo poi evolvere con esse.

Nydia è dedicata a un regno personale. Un elemento vitale, intimo, sacro del nostro essere, un fattore di cui prenderci cura.

 

 

 

All’interno della collezione: Fanno parte della collezione nuovi pezzi ed evoluzioni tecniche tra le quali una maggiore modularità e possibilità di regolazione dei volumi. Un arsenale di blazer sartoriali e lunghi trench con spalle imbottite, scollature asimmetriche e chiusure invisibili.

 

L'ultima opera d'arte astratta Gall, che passa attraverso il suo tipico processo di stampa digitale su tessuto per poi essere spruzzata a mano con vernice nera opaca aggiunge profondità e rigidità. Una tavolozza di colori che si avventura dal nero più profondo al bianco più bianco e ai toni della terra intermedi, gilet oversize e coperture viso modulari (come al solito). I pantaloni che si separano sulla coscia e sulla parte inferiore della gamba offrono a chi li indossa scelte di vestibilità. Sottotuta aderenti con lunghezze delle maniche esagerate, colletti sovrapposti e passamontagna integrati offrono opzioni di stratificazione avvolgente pensate per il futuro.

 

Pezzi inclusi: Piumini, parka e giubbotti imbottiti in materiale riciclato. Trench lunghi e parka tattici, moderne giacche pullover con inserti di espansione al busto e unità staccabili, pantaloni regolabili con tecnicismi di regolazione volumi alle gambe e dettagli di stratificazione, zaini tecnici con capacità di ricarica elettronica e altro ancora.

 

All’interno della sfilata: Un'introduzione particolare attende lo spettatore con un'esperienza uditiva 3D (gli auricolari sono un must), esperienza proposta per la prima nel regno della moda. Il designer Justin Gall porta l'osservatore un po’ fuori dal proprio guscio per incontrare lo spettacolo e il sentimento della collezione in un modo più coinvolgente, integrando l'innovazione attraverso il suono, che ravviva i sensi per trasformare l'udito in una fisicità quasi surreale, aggiungendo contesto e sentimento al mondo che Gall crea continuamente. Ascolterete le sue narrazioni dedicate a Nydia e al momento storico in cui ci troviamo, in cui spesso possiamo sentirci circondati dall’oscurità e dalle difficoltà, stringiamo forte la speranza, trovando la forza per uscirne fuori, per superare questi momenti. L’intento è quello di scoprire aspetti di se stessi un tempo sconosciuti, evolversi e, per noi, manifestare la filosofia GALL.

Ripetiamo, fondamentali sono le cuffiette.

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Febbraio 2021, 10:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA