Franca Fendi, morta a 87 anni la terza sorella del colosso della moda: malore improvviso in casa

Franca Fendi, morta a 87 anni la terza sorella del colosso della moda: malore improvviso in casa

È morta nella notte, a Roma, Franca Fendi, terza delle cinque sorelle della storica maison romana. Franca Fendi si è spenta nella sua casa a seguito di un malore. Aveva 87 anni. Con le sorelle Paola, Anna, Carla (scomparsa nel 2017) e Alda, Franca si occupa sin dal dopoguerra della gestione della maison fondata a Roma nel 1925 dai genitori Edoardo Fendi e Adele Casagrande, rendendola celebre in tutto il mondo.

Ognuna delle sorelle gestisce un ambito diverso della maison (dal marketing al design, agli accessori). È inoltre loro la decisione di coinvolgere un emergente Karl Lagerfeld. Nel 1964 viene aperta una boutique e un atelier in via Borgognona, tra le più esclusive dello shopping romano mentre nel '68 Bloomingdale, grande magazzino americano, compra l'intera collezione di borse Fendi e inizia il successo della maison della doppia F anche oltreoceano.

Nel 2018 Franca dà alle stampe il libro 'Sei con me - La nostra grande unica storia d'amore,' per i tipi di Rizzoli, aprendo per la prima volta il baule dei ricordi di famiglia e rivolgendosi al marito Luigi Formilli per ripercorrere la storia della sua vita: l'infanzia, il rapporto stretto e sincero con le quattro sorelle, il grande amore, il matrimonio, i figli e i nipoti. Ma anche i momenti più bui della malattia del marito, sullo sfondo dell'Italia che cambia, fino alla vendita dell'azienda al colosso francese del lusso Lvmh. 

MODA: FUNERALI FRANCA FENDI VENERDÌ A ROMA

Si terranno venerdì prossimo, a Roma, i funerali di Franca Fendi, terza delle cinque sorelle della storica maison del lusso, scomparsa nella notte all'età di 87 anni. Le esequie avranno luogo alle 12 presso la Basilica di Santa Maria in Montesanto, in piazza del Popolo.

 

FRANCA FENDI, ONORATO: “CORDOGLIO PER SCOMPARSA GRANDE PROTAGONISTA ROMANA DELLA MODA INTERNAZIONALE”

“Con la scomparsa di Franca Fendi diamo addio a una grande protagonista della storia della moda a Roma. Una imprenditrice che ha contribuito a proiettare la moda romana e il Made in Italy in una dimensione internazionale, partendo dalla valorizzazione della tradizione e del design. In questa triste occasione, mi stringo alla famiglia in un caro abbraccio”. Lo ha detto l’assessore capitolino alla Moda, Grandi Eventi, Turismo e Sport, Alessandro Onorato.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Ottobre 2022, 16:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA