Numeri da zona gialla Covid, le Marche sperano nella bella sorpresa della cabina di regia

Numeri da zona gialla Covid, le Marche sperano nella bella sorpresa della cabina di regia

ANCONA - Le Marche con Veneto, Umbria, Abruzzo, Trento e Bolzano avrebbero un trend da zona gialla, ma nella giornata di oggi la cabina di regia del ministero della Salute ufficializzerà i dati analizzati dagli esperti.

 

Da martedì la regione è entrata in zona arancione dopo un mese di provvedimenti restrittivi a causa della moltiplicazione dei contagi e della recrudescenza della pandemia che ha messo ancora sotto pressione gli ospedali di tutte le province. Da un paio di settimane la situazione sta migliorando progressivamente e negli ultimi giorni si assiste anche ad una diminuzione di pazienti nelle strutture sanitarie. Tornare in zona gialla significherebbe la riapertura dei bar e dei ristoranti ma anche di un confronto sulla ripresa delle attività come palestre e piscine rimaste chiuse da troppi mesi a causa dell’emergenza Covid. Oggi la decisione del governo, che non è poi così scontata come sembrerebbe.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Aprile 2021, 08:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA